Header Ads

La Voce Grossa di…Denise Carpentieri(intervista):«Mi piacciono le foto di nudo…per me il corpo umano è arte»


Nicola Ricchitelli – La voce di quest’oggi arriva dalla Sardegna, la sua bellezza e le sue foto hanno conquistato nel tempo all'incirca un milione e quattrocentomila follower, i suoi scatti fanno man bassa di like e commenti.

Ha ventidue anni, conosciamo quest’oggi Denise Carpentieri, e lo facciamo attraverso una bella intervista che abbiamo avuto l’onore e il piacere di realizzare.

Denise benvenuta sulle pagine del nostro giornale, come stai?
R:« Grazie per avermi accolto, in questo periodo sto molto bene, mi sto concentrando su quello che sarà il mio futuro e sto pensando di trasferirmi via dalla mia Sardegna».


Cosa ti affascina del mondo dei social innanzitutto?
R:« Sarei ipocrita se non dicessi soprattutto i soldi, ma in realtà mi piace anche interagire con le persone e vedere come reagiscono a quello che faccio».

Perché così tanti followers sono affascinati da ciò che tu trasmetti?
R:« Non saprei, probabilmente la gente è attratta dalle foto che posto, dalla sicurezza con cui mi mostro e anche da quello che faccio».

Chi è Denise Carpentieri?
R:« Denise è una ragazza normale, molto timida nella vita reale, anche se non si direbbe, con tanti obiettivi e una voglia di migliorarsi assurda, non mi accontento facilmente e vorrei sempre migliorarmi».

Quale parte di te ami far conoscere sui social?
R:« Sono molto riservata in realtà, non mi piace mettere la mia vita privata in mostra, quindi diciamo che faccio conoscere il mio lato da imprenditrice digitale».

Che significa poter mettere la propria immagine al servizio di una fotografia?
R:« Secondo me è l'esatto opposto, è la fotografia che si mette a servizio della propria immagine, sfrutti un mezzo di comunicazione per raccontare qualcosa, una storia, un'emozione, qualsiasi cosa».

Che emozione provoca in te uno scatto?
R:« È difficile, mi piacciono molto le foto di nudo, per me il corpo umano è arte, e vorrei far capire alle persone che bisogna abbandonare l'idea che se qualcuno di mostra è vergogna, il corpo è sensualità, è bellezza».

Quando per te una foto è bella da vedere?
R:« Una bella foto deve avere un bello sfondo che lo valorizzi, che sia naturale o in una città, non mi piacciono le foto piatte dove non c'è nessun pensiero e preparazione dietro».

Ci sono delle volte che in una foto non ti piaci?
R:« Ovviamente, penso che tutti quanti abbiamo fatto una foto in cui non ci vediamo bene, però devo essere sincera, c'è sempre una foto che mi piace in ogni shooting».

Quali sogni ci sono oltre i tanti scatti che pubblichi sui social?
R:« Sono una ragazza semplice, quello che vorrei è essere felice e indipendente, vorrei raggiungere l'apice della mia carriera e vivere la vita al massimo delle mie possibilità, senza rinunce ma sempre con la testa sulle spalle».
Powered by Blogger.