Header Ads

ESCE IN RADIO "è stato bello" IL SINGOLO DI DANU GIA' SU SPOTIFY CON 2 MILIONI DI ASCOLTI


Esce in radio, giovedì 12 gennaio, “è stato bello” il singolo del cantautore toscano DANU. Brano già disponibile online con oltre 2 milioni di ascolti  su spotify. Disponibile anche il videoclip. DANU, durante la seconda giornata della Be.Go. Music Academy, ha ottenuto il Premio Radio con il brano “è stato bello”, avendo così la possibilità di essere suonato su tutte le emittenti radio del territorio nazionale. Ha ricevuto anche una borsa di studio di € 1.500.

“Sono estremamente felice per questa esperienza, non tanto per i riconoscimenti personali, che ovviamente fanno piacere e ti fanno capire di essere sulla strada giusta, ma quanto per le sensazioni genuine e umane che mi sono rimaste dalle due giornate di masterclass.” – racconta l’artista - Mi ha permesso di imparare da alcuni dei migliori professionisti nel settore e di conoscere meglio il mondo in cui mi sono inserito. Sono sicuro che con il passare degli anni si confermerà come uno degli eventi più importanti nel suo genere.”

“Il brano racconta quanto siamo fatti strani, quando una storia finisce diventa un continuo flusso tra odiare e amare i ricordi che ti legano a quella persona, certe volte presi dalla rabbia ci soffermiamo solo sulle cose brutte, sui motivi per cui ci siamo lasciati, con il tempo però arriveremo a capire che se abbiamo amato quella persona rimarrà per sempre un bel ricordo, e che nonostante tutto... è stato bello” – conclude DANU.

BE.GO. Music Academy, si è svolta al Teatro Del Popolo di Castelfiorentino ed è un progetto che ha previsto percorsi di formazione, incontri, confronti ed ascolti, tra professionisti del settore discografico/musicale ed un numero selezionato di partecipanti (in questa prima edizione ci sono stati 44 partecipanti provenienti da tutta Italia), rivolto ad una nuova generazione di autori di canzoni, artisti ed addetti ai lavori nel settore musicale. 

Nell’arco delle due giornate, si sono svolte dieci masterclass, cinque per ciascun giorno (il 7 gennaio: “Scrivere Canzoni”; Edizioni Musicali e Sync Licensing”; “Discografia e Management”; “Promozione e Comunicazione radio, tv e stampa”; “Soundreef”. L’8 gennaio: “Scrivere Canzoni”; “Produzione Musicale”; “Immagine, contenuti video e social”, “Digital e Spotify” e “Il miglior approccio al Live”).

BE.GO. Music Academy nasce da un’idea del Maestro Diego Calvetti, produttore ed autore, noto nel settore musicale italiano, nato e cresciuto a Castelfiorentino e si pone come obiettivo la creazione nei partecipanti di un bagaglio di esperienze che li aiuti ad essere aggiornati su cosa realmente succede nel proprio momento storico, a capire il “dietro le quinte” dei progetti artistici, attraverso lo scambio di idee ed il confronto con professionisti.


Daniele Nunziata, in arte DANU, nasce a Empoli il 9 Gennaio 1995. Il suo percorso artistico è un po’ atipico: da sempre grande ascoltatore di musica, ma inizia a scrivere e comporre soltanto tre anni fa, dopo essersi trasferito a Milano a laurearsi in Ingegneria del Suono al Sae Institute. Per DANU iniziare a scrivere canzoni è stata una valvola di sfogo che gli ha permesso di esprimere i suoi stati d’animo in un momento difficile della sua vita. DANU non si identifica in un solo genere, ama spaziare e dimostrare di saper dare varietà al suo progetto artistico. Urgenza, necessità e spontaneità sono gli elementi essenziali dei suoi testi; la sua scrittura, infatti, è molto personale e quotidiana. Nel 2020 pubblica i suoi primi singoli e ad Agosto 2021 inizia a farsi notare e ampliare il suo pubblico grazie ad “è stato bello” brano con cui riesce a totalizzare, fino ad oggi, più di 2 milioni di ascolti su Spotify. Entra per tre volte in Top Viral 50 e viene inserito in alcune delle playlist più influenti di Spotify. Seguono “occhi rossi” con Still Charles, “kenshiro”, “bar della città” insieme ad Itto e l’ultimo brano “game boy”, con cui sta continuando ad ottenere ottimi risultati. Partecipa alla Be.Go. Music Academy di Diego Calvetti e ottiene una borsa di studio come progetto più interessante.

Powered by Blogger.