Promozione turistica della Valle d’Itria: giovedì 21 giugno si firma il Protocollo a Cisternino

CISTERNINO (BR). Verrà firmato a Cisternino, nel pomeriggio di giovedì 21 giugno, il Protocollo d’Intesa per la promozione condivisa della Valle d’Itria dei sei Comuni che, da qualche mese, stanno lavorando per unire le forze e valorizzare in modo coordinato tutto il territorio. Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca e Ostuni: questi i Comuni che prenderanno formalmente l’impegno istituzionale di organizzare l’azione nella politica culturale e turistica della Valle d’Itria.
A promuovere questa scelta sono stati gli Assessori al Turismo e alla Valle d’Itria dei rispettivi Comuni che, nel corso dell’inverno scorso, si sono regolarmente incontrati per redigere questo Protocollo, punto di partenza di azioni condivise di promozione turistica e culturale della Valle d’Itria.
La firma del Protocollo avverrà giovedì 21 giugno, in piazza Vittorio Emanuele II a Cisternino, comune posto al centro della Valle d’Itria, alle ore 18, alla presenza dei Sindaci, degli Assessori comunali e dei vertici regionali della promozione turistica che hanno sostenuto ed apprezzato il lavoro fin qui svolto e la scelta politica di questo territorio. 
A testimoniare l’importanza di questo strategico documento, ci saranno l’assessore regionale all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone, il presidente di Puglia Promozione, Luca Scandale, il dirigente settore Turismo, Patrizio Giannone e il direttore del dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio della Regione Puglia, Barbara Valenzano.
Il Protocollo d’Intesa sancirà la volontà politica di unire le forze nel settore del turismo e della promozione culturale. Sarà uno strumento innovativo per portare a conoscenza dei fruitori del territorio i servizi e le iniziative. Inoltre, verrà presentato il cartellone degli eventi con le date delle manifestazioni più importanti organizzati in ciascun Comune. 
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook