Header Ads

Barletta, grande successo per il debutto della rassegna teatrale “Nuvole sparse” a cura del Teatro Fantàsia


Sabato e domenica, ha debuttato il primo appuntamento della rassegna teatrale “Nuvole sparse” a cura del Teatro Fantàsia. Due serate di grande successo con lo spettacolo teatrale “Attraverso Alice” con l’attrice: Annalisa Rizzitelli. Entrambi i giorni la sala si è riempita di gente che è rimasta entusiasta e compiaciuta dello spettacolo visto. Uno spettacolo brillante che con ironia e un po’ di satira ha offerto spunti di riflessione sulla nostra società e sul modo in cui si rapporta ai bambini. È uno sguardo attento sul nostro tempo, è un mettere a fuoco i nostri punti deboli per cambiare e migliorarci. Non è uno spettacolo per bambini, ma che parla di loro svelando la dura realtà della società. 



La regia dello spettacolo è stata realizzata da Alessandro Piazzolla, nonché direttore artistico del Teatro Fantàsia, che commenta: “Ora, non sono io la persona più adatta a dire se il primo pezzo di cielo di: "Nuvole Sparse" sia piaciuta oppure no. Io questa rassegna l'ho fortemente voluta, sognata e desiderata. Sicuro è che la scelta di questi spettacoli delinea molto la mia firma registica, mettendo le fondamenta per tutti i progetti futuri. Quattro spettacoli diversi, che mi descrivono.

Con Annalisa il lavoro è stato duro, un disegno lento e accurato. Uno spettacolo cucito addosso come un abito che lei, ha saputo indossare alla perfezione regalando le giuste sfumature ad ogni mio "capriccio registico".”



Annalisa Rizzitelli spiega: “Il lavoro con Alessandro è stato completamente nuovo e si è rivelato da subito impegnativo ma gratificante. Alessandro è un ottimo regista, ha creduto dal primo momento in questo lavoro e ha dimostrato la sua lungimiranza riuscendo a vedere in un lavoro ancora acerbo e incompleto tutta la sua potenzialità. Io l’ho seguito ad occhi chiusi anche quando non capivo. Ho imboccato la direzione che lui ha tracciato e oggi posso definirmi totalmente soddisfatta per la linea registica (o per la cifra stilistica) che abbiamo dato al lavoro.”

Questo è stato solo il primo degli spettacoli che la rassegna del Teatro Fantàsia offre alla cittadinanza. A seguire ci sarà “La mia vita nell’arte – storia di un uomo qualunque” di e con Alessandro Piazzolla, sabato 9 aprile alle 21:00 e domenica 10 aprile alle 18:30. 

Un testo crudo. Atroce e dissacrante, ma sottile e sorprendente allo stesso tempo. Un monologo che non vuole elogiare, non vuole sacrificare, ma che semplicemente guarda da un altro punto di vista con fredda ironia. Uno spettacolo noir. Una storia al limite del reale in cui un eroe dei nostri giorni si racconta… Un uomo che racconta di sé, della sua arte e del suo percorso per raggiungerla. Un uomo che cerca il suo posto nella società e che cerca la propria visibilità ad ogni costo. Un uomo che cerca l’arte in tutto quello che fa e in tutto quello che è.

Tutte le rappresentazioni teatrali si terranno nella loro sede in via Imbriani 144, a Barletta. Il Teatro Fantàsia è l’unico teatro off nella città, un teatro completamente indipendente. Con la realizzazione della rassegna teatrale "Nuvole sparse", si vuole dare avvio ad una nuova esperienza di teatro nella città, che amplia le possibilità occupazionali delle compagnie teatrali locali, offrendo spettacoli economicamente accessibili, in alternativa a quello già esistente comunale con prezzi molto più alti. La loro idea è che il teatro non deve essere per pochi eletti ma per tutta la comunità. Per informazioni e prenotazioni biglietti contattare il 340 3310937 oppure passare direttamente dalla loro sede. 


Powered by Blogger.