Nasconde la droga nel muretto a secco. Arrestato un 24enne a Casamassima

Nascondeva nel muretto a secco l’eroina da spacciare e per questo è finito nei guai. 
È la scoperta fatta l’altra sera a Casamassima dai Carabinieri, che hanno arrestato un 24enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 
I militari, nell’ambito di un servizio antidroga nel centro cittadino, in transito nei pressi della stazione ferroviaria, hanno sorpreso il giovane mentre nascondeva qualcosa in una fessura di un muretto a secco. 
Insospettiti che potesse trattarsi di qualcosa di illegale, i carabinieri hanno dapprima bloccato il giovane e poi, ispezionato il muro, hanno rinvenuto, in un sacchetto in cellophane, 9 dosi di eroina e un bilancino elettronico di precisione. Perquisito, è stato trovato in possesso di 20 euro, che ritenuti provento dell’illecita attività di vendita, sono stati sequestrati unitamente allo stupefacente rinvenuto.  
Dopo l’arresto, il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato condotto presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari.
Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento