Alfano: "Il governo è come una macchina: se c'è carburante va avanti"

"Elezioni anticipate? Noi siamo molto affidati al presidente della Repubblica, e poi stiamo ragionando di un anticipo di 7 mesi non di tre anni, se il governo va bene va avanti, è come una macchina, se c'è carburante va avanti, anche se noi non siamo per l'accanimento terapeutico" ha dichiarato il ministro degli Affari Esteri, Angelino Alfano, a "In mezz'ora" su Raitre nella puntata di domenica 15 gennaio 2017 "Noi non siamo per un proporzionale puro, altrimenti torneremmo alla prima Repubblica, ma uno corretto, o con le soglie di sbarramento o con il premio a chi ha vinto".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento