World Cancer Day. Lorenzin: "Fatti molti progressi: dal cancro si guarisce"

"Il tumore è ancora oggi la seconda causa di morte in Italia ma sono stati fatti molti progressi. Ogni anno ci sono 365mila nuove diagnosi di cancro, mille al giorno, ma oggi la grande notizia è che si guarisce" ha dichiarato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, intervistata da 'Sky Tg24' in occasione della 'Giornata mondiale contro il cancro' "Oggi, per esempio, c'è un tasso di guarigione dell'85 per cento per il cancro al seno, del 70 per cento per le neoplasie e inoltre il 30 per cento dei tumori può essere prevenuto. Come? In due modi innanzitutto: il primo coinvolge la nostra tavola e i comportamenti quotidiani, gli stili di vita corretti, la dieta mediterranea, l'attività fisica. E poi diciamolo chiaramente: non si deve fumare, il fumo è la prima causa di morte. La seconda arma è rispettare i tempi delle lettere di chiamata e degli screening, che consentono di individuare la malattia in uno stadio iniziale. Siamo stati i primi in Europa, ma possiamo dire anche nel mondo a creare un fondo per i farmaci innovativi, e tra questi ci sono anche quelli contro il cancro".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento