City Angels: messa e preghiera interreligiosa per la pace e contro il terrorismo


La festa di Pasqua dei City Angels per i senzatetto della Stazione Centrale diventa anche una preghiera interreligiosa per la pace e la fratellanza e contro terrorismo, violenza e intolleranza. Il tutto si svolgerà alla Vigilia, sabato 15 aprile, a mezzogiorno, in piazza Duca d'Aosta, davanti all'hotel Gallia e alla Stazione.

A mezzogiorno si inizia con la S. Messa, celebrata da Mons. Franco Buzzi, Prefetto della Biblioteca Ambrosiana. Dopo il Padre Nostro, recitato tenendosi tutti per mano, si svolgerà la preghiera congiunta contro terrorismo e intolleranza e per la pace e la fratellanza, condotta insieme da Mons. Buzzi, dall'imam Mohsen Mouelhi e da Daniele Nahum, già Vicepresidente della Comunità ebraica di Milano.

Seguirà, alle ore 12,30, la distribuzione di colombe, dolci e bevande, tutto rigorosamente veg, realizzata in collaborazione con l’associazione di volontariato dei taxisti milanesi Taxi Service Milano e con Coop Lombardia; e la musica rock dal vivo del cantautore Marco Ligabue.

Il consigliere comunale Rosario Pantaleo porterà il saluto del Comune di Milano, mentre Stefano Bolognini porterà quello della Regione Lombardia. Saranno presenti Daniela Javarone, madrina dei City Angels, e la grafologa Candida Livatino.

Il fondatore dei City Angels, Mario Furlan, invita i milanesi a partecipare a questo momento di solidarietà e spiritualità portando una colomba o un uovo di cioccolato, da donare a un senzatetto: "Per vivere insieme il vero spirito della Pasqua".
Condividi su Google Plus

Segui La Voce Grossa

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento