Padoan: "La riduzione del debito è centrale nell'azione di governo"

"La riduzione del debito è centrale nell'azione di governo. Le vicende di questi giorni ci ricordano in modo sgarbato come un paese cha ha un alto debito, non possa permettersi di non adoperarsi per la sua discesa” ha dichiarato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, nel corso della presentazione dei risultati 2016 dell'Agenzia del Demanio "Gli investimenti pubblici sono una cosa importante che il governo cerca di sostenere a tutto campo. Vendere e incassare senza prima investire non è possibile. Il patrimonio pubblico nel lungo periodo e' un asset, nel breve periodo c'e' il rischio che non sia utilizzato o utilizzato male. Questo Paese negli ultimi mesi ha vissuto drammatici momenti, legati agli eventi sismici, che richiedono sforzi d'impegno del personale sia nell'emergenza sia nella ricostruzione, che va continuata, e nella messa in sicurezza. Il Paese ha chiesto e ottenuto margini di spesa per essere investiti nell'edilizia sismica. Altre risorse saranno messe in campo: il dialogo con l’Ue continua perché l'Italia rispetta le regole. In questo contesto molte risorse aggiuntive saranno messe in campo, ma poi bisogna usarle queste risorse".
Condividi su Google Plus

Segui Daniele Martini

La nostra voce sarà più grossa se ci sarà anche la tua!
    Cosa ne pensi?
    Dillo su Facebook

0 commenti :

Posta un commento