Header Ads

La Voce grossa di…Melany(intervista):«In ogni mia canzone c’è una parte di me…una parte della mia vita…»


La voce che intervistiamo quest’oggi arriva dalla Puglia e quindi da Santeramo in Colle, paese di 25 688 anime appartenente alla Città metropolitana di Bari.

La voce che intervistiamo quest’oggi è una bella e giovane voce che arriva dal bel mondo della musica neomelodica, diciotto anni da poco compiuti, con alle spalle già qualche inedito parecchio apprezzato su Youtube, entriamo quindi nel mondo di Melany per conoscerla meglio».

Melany innanzitutto benvenuta sulle pagine del nostro giornale, come stai?
R:«Abbastanza bene e grazie a voi per questa ospitata».

Chi è Melany?
R:«Una giovanissima interprete della musica neomelodica che con la propria voce vuole emozionare ed arrivare al cuore di molte persone».

Partiamo parlando del tuo ultimo singolo - Ft. Enzo Di Palma – “Famm sta' ccu' tte”, innanzitutto come nasce questa collaborazione?
R:« L‘ultimo mio brano è appunto un duetto e quindi una collaborazione con Enzo Di Palma, nata grazie alla stima e bravura che io e il mio papà abbiamo nei confronti di questo artista. Così abbiamo scelto di interpretare un brano d‘amore molto movimentato».


Nei testi delle tue canzoni quanto c’è del tuo vissuto?
R:«In ogni mia canzone c’è una parte di me, una parte della mia vita, la mia quotidianità , quanto ho amato e quanto ogni giorno amo».


Un brano molto toccante lo hai interpretato proprio lo scorso anno, “Un amore finito”, quanto è difficile cantare emozioni come queste nonostante la tua giovane età?
R:« Nella vita ho perso e visto passare molti treni ma nonostante tutto non mi sono mai arresa. “Un amore finito”, rappresenta una buona parte della mia adolescenza, questa canzone in parte l’ho scritta io e parla di una storia d’amore passata, racchiusa nel mio cuore e che ha influenzato la mia adolescenza in modo negativo ma senza mai perdere la speranza ,infatti la frase che ho inciso nella canzone è: ”…forse il passato é difficile da dimenticare, ma non é detto che il cuore due volte non si possa innamorare”. Ad ogni modo l’amore resta la cosa più bella che c’è in questo mondo, ed io anche essendo neo maggiorenne l‘ho provato».


Un altro brano molto apprezzato è stato “Camionista tu”, raccontaci un po’ a chi ti sei ispirata…
R:«”Camionista tu” é dedicata al mio papà che purtroppo passa settimane fuori casa per lavoro. Non finirò mai di me ringraziarlo per tutto ciò che ha fatto per me e per quello che continua ancora oggi a fare…».


Se chiudi per un momento gli occhi con quale artista sogneresti di realizzare un duetto?
R:« L’artista con cui sognerei di fare un duetto è Daniele de Martino, un‘artista che sento da anni e che non smetterò mai di seguire, le sue parole che per me sono pura poesia…Daniele De Martino è mio idolo più grande!».

Melany perché hai scelto proprio la musica neomelodica per esprimere la tua arte e quindi la tua musica?
R:« Io amo cantare, canto molti generi di musica, ma quello che sento forte e carnale dentro il mio cuore é il neomelodico. Il neomelodico é passione, poesia, é amore vero, quanto canto, lo sento scorrere nelle vene,sin da quando ero piccola».


Dove vuoi ti porti la tua musica?
R:« Il mio obbiettivo più grande é mostrare al pubblico il mio talento, far venire i brividi con la mia voce ed emozionare il cuore di molte persone».

Quali progetti bollono in pentola in questo 2022?
R:« Non pretendo il successo, voglio solo fare ciò che mi piace di più, voglio solo mostrare ciò che ogni giorno mi rende felice :CANTARE !».

Potete seguire Melany su Instagram:
Powered by Blogger.