Header Ads

La Voce Grossa di…Elena Iavarone(intervista):«Negli ultimi due anni ho intrapreso tanti percorsi che mi hanno regalato tanto»


Nicola Ricchitelli – Abbiamo conosciuto Elena Iavarone qualche anno fa, l’Italia si iniziava a leccare le ferite dal primo lockdown, ed Elena in quel momento era una semplice ragazza diciannovenne con tanti e sogni ed aspettative. Sono passati poco più di due anni e quella ragazza che raccontava circa la sua passione per moda e fotografia, oggi è una ragazza che ha qualcosa in più da raccontare.

Elena ben ritrovata sulle pagine del nostro giornale come stai innanzitutto?
R:«Ciao ragazzi, molto bene grazie».

Allora Elena, qualche intervista si parlava di sogni e obiettivi nel frattempo mi sembra di capire che qualcosa si sia mosso, cosa è cambiato da quel maggio del 2020 ad oggi?
R:« Da quel maggio del 2020 ho iniziato tanti percorsi nuovi che mi hanno regalato tanto... ho avuto la possibilità di diventare una delle presentatrici di un programma tv, sono stata la testimonial di una linea di profumi con cui abbiamo fatto la pubblicità con dei cartelloni per tutta Napoli ed è stata un emozione incredibile vedere la mia città piena di cartelloni con la mia foto, e poi ho finalmente quasi terminato il mio primo percorso di studi all'università ma la strada è ancora lunga».


Come sei arrivata fin dentro gli studi dell’emittente dei Campi Flegrei?
R:« Sono arrivata un po’ per caso, nel senso che feci il mio primo programma di bellezza in cui venni notata e mi chiesero inizialmente di farne parte ma per piccoli momenti della trasmissione fino a poi affiancare il conduttore».


Quali le difficoltà iniziali che hai dovuto affrontare?
R:« Difficoltà inizialmente sono state poche, perché la televisione mi è sempre piaciuta, ma ho iniziato ad imparare come si sta in diretta live d’avanti alla telecamera ed è stato fondamentale».

In che modo questa esperienza ha cambiato le tue aspettative a riguardo della tua vita professionale?
R:« Diciamo che questa esperienza insieme a tante altre hanno fatto crescere le mie aspettative perché miro a fare sempre di più e sempre meglio di ciò che ho fatto e che sto facendo. Sempre essendo fiera di me contemporaneamente cerco di essere anche molto esigente perché devo e voglio fare sempre di più».


I social, ad ogni modo, continuano ad essere una costante della tua quotidianità, quanto è importante esserci durante il giorno?
R:« I social sono ancora di più dopo i cambiamenti avvenuti presenti nella mia vita, continuo a lavorare e ad avere il mio piccolo pubblico che mi chiede consigli, domande e che comunque mi segue. E devo e voglio essere presente per ricompensare anche le persone che comunque ormai mi seguono da tempo. E anche grazie a questo mio seguito sto avendo tante possibilità in più».

Elena, chi vince il campionato?
R:« Il campionato chi lo vince per me deve essere da napoletana assolutamente la mia squadra del cuore IL NAPOLI. Lo meritiamo».


Elena quali progetti bollono in pentola per il prossimo futuro?
R:« Progetti che bollono tanti… ma preferisco sempre dirli quando sarà tutto fatto. Momentaneamente posso dire che ho fatto tante cose belle e il primo progetto è fatto dalla mia voglia di fare ancora di più».

Potete seguire Elena su Instagram:
Powered by Blogger.